Cosa leggo

È da un po’ che medito su alcune faccende relative al mondo blogger.

Soprattutto in ambito fashion, noto sempre più il serpeggiare di polemiche, disprezzo e forti antipatie. Gente che si insulta a vicenda senza essersi mai nemmeno conosciuta o vista di persona, gente che improvvisamente si vergogna a essere definita blogger e decide a tavolino di essere altro, gente che non riesce ad accettare che ognuno sia fatto a proprio modo.

Penso che tutto ciò non giovi a nessuno, che sia inutile e controproducente, che contribuisca a farci percepire male da chi ci guarda e ci legge. Penso che sarebbe meglio avere uno spirito di corporazione e fare come altre categorie: unirci anziché dividerci, cosa che ci renderebbe una voce più forte e che ci farebbe fare un salto di qualità.

Per carità, non sono Biancaneve e capisco che non si possa essere tutti amici così come non accade in nessun settore e in nessun ambiente, ma preferisco pensare a soluzioni positive e, in questo clima di forte divisione, ho deciso la mia strada.

Primo: non mi vergogno se mi definiscono blogger, anzi, ne sono orgogliosa e sono orgogliosa di tanti colleghi che svolgono questo lavoro in modo interessante e coinvolgente.

Secondo: per curiosità innata e per deformazione professionale leggo moltissimo e, visto che credo nella condivisione e nella libera circolazione delle idee mentre non credo nella negatività, ho deciso di creare questa pagina per indicare letture secondo me interessanti, ovvero i blog di altri colleghi, non necessariamente appartenenti al settore moda. Sì, li considero tali, colleghi e non rivali.

Questi blogger sono molto diversi tra loro, così come sono variegati i miei gusti in ogni ambito della vita: viva il colore, viva la differenza!

Non bisogna avere paura della diversità, ma occorre assecondarla e considerarla come una possibilità di crescita e arricchimento: mi annoierei molto se il mondo fosse pieno di persone tutte uguali.

Non vi farò perdere tempo spiegando perché io li apprezzi: vi lascio l’opportunità di scoprire ogni blogger, il suo linguaggio e la sua peculiarità. Lascio che siate voi a farvi un’idea e a trovare le vostre ragioni.

Quella che segue non è una classifica: i blog sono in ordine rigorosamente alfabetico secondo i loro autori e l’elenco è sempre in progress perché la mia curiosità non si ferma 🙂

Tra l’altro, ho appena appositamente usato la parola autori al post di blogger: infatti, tra tutte queste persone ci sono moltissime professionalità diverse, inclusi alcuni giornalisti. Per alcuni autori il blog è un lavoro, per altri è un hobby o una passione, per altri ancora è qualcosa che affianca ormai a pieno titolo il mestiere principale.

Tengo infine a specificare un’ultima cosa: ho detto di non credere nella negatività ma, in maniera diametralmente opposta, non credo che l’amicizia debba o possa avere a che fare con elenchi di questo tipo. Ovvero, questa pagina non è basata né sulla simpatia né sull’affetto: sarebbe profondamente sbagliato quanto lo è essere distruttivi.

L’ho detto, non sono Biancaneve: l’amicizia è una gran cosa, ma non credo che, in questo caso, possa essere un criterio o una discriminante sufficiente.

Alcune delle persone incluse nell’elenco sono mie amiche; altre non le ho mai viste. Alcuni di questi blogger li ho magari incrociati una sola volta; con altri mi confronto attraverso i social network; altri ancora li ho scoperti esclusivamente grazie al web e, probabilmente, non li incontrerò mai né mai ci parlerò.

Un criterio unisce tutti quanti: stimo il loro lavoro e ne sono incuriosita.

Manu

 

Postilla per i colleghi blogger: se il vostro nome non è nella lista, non prendetevela. Potrebbe semplicemente significare che il vostro spazio è tra quelli di cui devo ancora fare conoscenza 🙂

 

 

Adele Colella & Eva Ravazzolo – Ubique Chic

Alessandra Iannello – Ianny’s Eyes

Alessandra Notaro & friends – Il Salotto della Resilienza Creativa

Alessandra Pepe – M.O.M.A. Style

Alessandro Masetti – The Fashion Commentator

Alessia Bianchi – Dolcezze di Nonna Papera

Alessia Cattelan – Blondemind

Ana Anna – Ana Anna Fashion Finder

Andrea Tisci – Fashion Ancien

Angela Pavese – I’mperfect I

Angela S. – Madame La Gruccia

Anna Marconi – Taste of Runway

Annalaura Gaudino – Il salotto buono della moda

Antonello Piras – Popular shit

Antonietta Bonanno – My vintage Curves

Antonio e Roberta Murr – I Murr

Antonio Mancinelli – Beato fra le gonne

Barbara – Sundaybest

Benedetta Consonni – Gli indirizzi di B

Bimbi Distefano – Dotgirl

Camilla Ronzullo – Zelda was a writer

Caterina Zanzi – Conosco un posto

Cecilia Santini – Modeskine fashion notebook

Chiara Chinellato – Clarissapuntod

Claudia Giordano – BlondyWitch

Cristina Aldrovandi – Stilosa Q.B.

Cristina Vaghi – Zucchero&Sale

Daniela Fregosi – Afrodite K

Daniela Zuccotti – Fregole

Donatella Gaeta – Lo stile di Artemide

Donato D’Aprile – Fashion for Donny

Elena Palieri – MixelChic

Elena Pititto – The Little Dreamer

Eleonora Lanzetti – Guapita Tondita e CoseBelle&Buone

Elisa Bersani – The Gummy Sweet

Elisa Cesarini – Black Star Style

Elisa Chisana Hoshi – Treasures by Elisa Chisana Hoshi

Élise Lefort – The Sparkling Mommy

Eloisa Reverie Vezzosi – Art Mood On

Enrie Scielzo – The Ladyboy

Federica Gallo – Social Web Girl

Federica Micoli & friends – Closette

Federica Santini – 21 grammi

Francesca Guatteri – Vivere per raccontarla (… a date un’occhiata a questo post nello specifico)

Francesca La Pietra – My Strawberry Nose

Francesca Leto – Be happy

Gabriele Valente Darcangeli & friends – Further Style

Giovanna Sitran – The GlamPepper

Giuliano Di Domenico – Viral Style by DiDo

Giuseppe Di Rosalia – My world in a Bag

Giusi Ferré – Buccia di Banana

Giusy Cascio – Citofonare Giusy

Greta Miliani – In Moda Veritas

Ida Galati – Le stanze della moda

Ilaria Introzzi – Moving forward

Ilaria & Andrea – Pepite per Tutti

Irene Navarra – Visioni

Irene Vella – Irene Vella

Isabella Musacchia – Onalim

La Moka Rossa – La Moka Rossa

Letizia & Sonia Cilente – Blonde Suite

Lidia Forlivesi – Non solo food

Liliana Navarra – Lilly’s lifestyle

Luca Sempre – Secondosempre

Lucia Del Pasqua – The Fashion Politan

Luna Andrea Camisa – Fashion Snobber

Manuela Vitulli – Pensieri in viaggio

Margherita Antinori – Come una gazza ladra

Maria Katia Doria – Maria Katia Doria

Mariangela Filippin – Manuale per signorine à la page

Mariella Cortés – Mariella Cortes

Matteo C. – Buone cose di pessimo gusto

Matteo Lenzotti – Chinissima

Melania Truglio – Biapple

Michela Magliocchetti – Cornelia P.

Miss Mills – Cane miglior giornalista dell’uomo

Monica Bergomi – La luna sul cucchiaio

Nayla Carvalho – Nayla C

Nunzia Cillo – Entrophia

Olga Rink – Haute Pepper

Orietta Bonazza – Ory’s Fashion Cool & Chic

Paola Baronio – La mia Camera con Vista

Paola Robiolio Bose – PS/mag Paolasophia

Patrizia Belsito & Gabrio Tomelleri – Fashion for Travel

Roberto Ferrara & friends – Wood-restaurant

Roberto Neri – Fashionsuggestionsfree

Rosamaria Filograsso – RosamariaLoves

Sabrina Antenucci – Blondienella

Sam Cosmai – Samcosnever

Sandra Bacci – Smilingischic

Serena Autorino – The Peter Pan Collar

Silvia Iaia – S’Notes

Silvia Scorcella – Silvia Scorcella

Silvia Valenti – White Lab

Stefano Guerrini – StefanoGuerrini.vision

Valentina Fazio – Orchid Landscapes

Valentina Tomirotti – Pepitosa

Valeria Nastri – Le deux Moi

Vito Montedoro – FashionLiquid

 

 

Ari Seth Cohen – Advanced Style

Carole Tanenbaum – Carole’s Tips

Diane Pernet – A shaded view on fashion

Fifi Lapin – Fifi Lapin

Garance Doré – Garance Doré

Jessica Ingrid Ciccone – Style me, stylist!

Jessica Stein – Tuula

Karla Deras – Karla’s closet

Laura Echavarria – Fashion Lessons

Leandra Medine – The Man Repeller

Manon Chantal – Manon 21

Scott Schuman – The Sartorialist

Susanna Lau – Style Bubble

Tavi Gevinson – The Style Rookie e RookieMag

 

error: Sii glittering, non copiare :-)